2019: Jova Beach Party @Lignano

07/07/2019 - Jova Beach Party @Lignano

Più di uno stadio, più di un palasport, più di un festival, molto più di un concerto.
JOVA BEACH PARTY è una città temporanea, un villaggio sulla spiaggia, un nuovo format di concerto, un happening per il nuovo tempo.
JOVA BEACH è IN SPIAGGIA.
C’è il mare, la musica, la gente, la vita.
Dopo 67 palazzetti gremiti con oltre 560 mila spettatori, Lorenzo inventa una nuova formula, e trasforma un concerto, in una grande giornata in cui le emozioni, la musica, il ballo e il divertimento, siano il centro di tutto.
Prodotto e organizzato da Trident che da sempre ha saputo innovare il mondo degli show live, JOVA BEACH PARTY è un concept unico, una nuova frontiera dell’intrattenimento proposta in alcune tra le più belle spiagge italiane. Non quelle più note, non quelle da cartolina alla portata di tutti, ma quelle che vanno cercate bene che per arrivarci si cammina un po’.
Le porte apriranno alle 14.00 e subito partiranno le attività nelle varie aree. “LA SPIAGGIA è UNA SPIAGGIA, si potrà prendere il sole, cercare zone d’ombra, fare il bagno, farsi una doccia, giocare, bere e mangiare, e si potrà IMPAZZIRE!”

2019: Tiromancino @Lignano

26/07/2019 - Tiromancino

Dopo il successo del tour pieno di sold out nei più importanti teatri italiani e l’annuncio della prima speciale data estiva, il 1° luglio alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, i TIROMANCINO con la straordinaria sensibilità artistica di Federico Zampaglione, continuano il loro percorso live per tutta l’estate.
La band è pronta a regalare, come sempre, spettacoli imperdibili e emozionanti, tra i più grandi successi del repertorio e sorprese inedite. Ai concerti estivi avremo la possibilità di ascoltare per la prima volta dal vivo il prossimo singolo, VENTO DEL SUD, un brano costruito su calde e ritmate atmosfere tropicali, che segna il ritorno dei Tiromancino in Virgin/Universal Music Italia, con la quale in passato hanno realizzato album molto amati come La Descrizione Di Un Attimo, In Continuo Movimento e Illusioni Parallele.
Federico Zampaglione (voce e chitarra), Antonio Marcucci (chitarra elettrica), Francesco “Ciccio” Stoia (basso), Marco Pisanelli (batteria e percussioni) e Fabio Verdini (pianoforte e tastiere) saranno accompagnati ancora una volta dall’Ensemble Symphony Orchestra, diretta dal Maestro Giacomo Loprieno. Tra le orchestre sinfoniche più importanti a livello europeo, l’ensemble ha collaborato tra gli altri con Sting, Kylie Minogue, Robbie Williams, Sam Smith e Luis Bacalov.
«Sarà uno spettacolo speciale, in cui punteremo a valorizzare l’aspetto ritmico delle nostre canzoni, preparatevi, perché ci sarà da ballare!»

2020: Paolo Migone @Lignano

25/07/2020 - Paolo Migone

Forte di un’esperienza teatrale di anni, camaleontico, dallo stile visionario, sul palco ha la capacità di raccontare, attraverso una gestualità essenziale, situazioni e immagini rievocandole con l’ausilio di uno stile di scrittura sobrio e di grande impatto. Attore, regista e autore teatrale e televisivo, Paolo Migone usa come filtro la sua comicità corrosiva, la sua inimitabile mordacità toscana che caratterizza uno stile inconfondibile. Il suo argomento preferito è l’eterno gioco fra uomini e donne che, pare, fornirgli spunti creativi inesauribili con un occhio sempre attento ai costumi contemporanei, alla realtà del suo tempo. Le sue verità, il suo punto di vista passano attraverso il clima surreale che Migone riesce magicamente a ricreare in ogni sua esibizione. Mettetelo su un palcoscenico ed il palcoscenico diverrà una fucina di invenzioni senza sosta. Non ha confini nella sua fantasia, ci sorprende con continue deviazioni della narrazione, ci illumina con trovate verbali, ci folgora con lampi di improvvisazione, corre con l’umorismo come un torrente in piena percorre la valle, risaie, maremme, dirupi, prati fioriti e quando arriva al mare, il mare non sa più che pesci pigliare. Nel suo spettacolo c’è verismo, surrealismo, malinconismo, risatismo, è un labirinto intricato come la mente di Paolo Migone, nella quale ci si può infilare senza paura, perché in fondo si trova sempre l’uscita…o l’entrata di un nuovo labirinto.

2020: Durdust @Lignano

03/08/2020 - Dardust

“LOST IN SPACE” è un concerto-racconto in piano solo dei viaggi musicali legati alla trilogia discografica di Dardust: nel fluire dello spettacolo, “7”, l’esordio scritto e registrato a Berlino, intreccia le proprie note e immaginari in “Birth”, nato tra le nevi e i freddi paesaggi islandesi di Reykjavik.
Spazio in scaletta anche alle suggestioni della nuova produzione S.A.D. Storm and Drugs, registrata tra Londra ed Edimburgo. Attraverso un viaggio nello spazio Dardust porterà in scena uno dei progetti strumentali di musica neoclassica ed elettronica tra i più interessanti e di successo del panorama italiano ed internazionale.
BIO
Dardust è Dario Faini, pianista italiano tra i più ascoltati al mondo con all’attivo 35 milioni di riproduzioni. La sua musica ha accompagnato eventi di richiamo internazionale come il Superbowl e l’NBA All Star Game. Autore e produttore d’eccezione ha firmato numerosi grandi successi italiani, vantando un palmarés di oltre 40 dischi di Platino.
Dardust è il primo progetto italiano di musica strumentale capace di unire il mondo pianistico minimalista all’attuale immaginario elettronico di matrice Nord Europea. Dardust è una missione che attraversa l’asse geografico/musicale Berlino – Reykjavik – Londra e da questi luoghi riparte per la stesura di una trilogia discografica che vede ciascun capitolo dedicato alle tre città ispiratrici, iniziando proprio dalla metropoli tedesca con la registrazione del disco di debutto “7” negli studi Funkhaus, tuttora caratterizzati da una specifica atmosfera e connotazione temporale, proseguendo in Islanda presso il Sundlaugin Studio, per terminare l’ultima tappa in UK.
Dardust si affaccia alla scena internazionale come uno dei pianisti della nuova generazione che unisce il mondo minimalista pianistico dai temi pop e mediterranei alle suggestioni electro-ambient nord europee.
Dardust è un progetto multidimensionale che unisce l’emozione della musica in una cornice live di sorprendenti effetti visual.

2020: Leo Gassman @Lignano

08/08/2020: Leo Gassman

In arrivo Leo con i suoi testi carichi di emozioni, vincitore di Sanremo 2020 per la categoria “Nuove Proposte” porterà sul palco il suo nuovo album “Strike”.
Il giovanissimo talento sarà supportato dal duo innovativo e friulano OPS, una perla giovanile della regione Friuli Venezia Giulia. Preparatevi a Una serata ricca di emozioni e novità della musica italiana.

2020: Samuel @Lignano

13/08/2020 - Samuel

Approda sulla terraferma Friulana uno show poliedrico dove si potranno ascoltare tutti i generi sperimentati dall’artista nella sua carriera! In scaletta brani dei Subsonica e dei Motel Connection, oltre al suo repertorio solista, tra cui anche il recente ‘Il Codice della Bellezza (Live con orchestra)’, uscito lo scorso 12 giugno e registrato insieme all’Orchestra Bandakadabra.